19:30-24:00

Loc. Casaletto







12:00-17:00

Loc. Casaletto




La festa di S. Antimo rappresenta la manifestazione principale del Comune di Nazzano.
I riti e le celebrazioni che si svolgono in questa occasione in favore del Santo sono particolarmente sentiti dalla comunità, mossa dalla grande devozione nei confronti del proprio Patrono.
La festa include in sé il volto sacro, ma anche ludico delle feste patronali. Il rituale religioso prevede una processione che, percorrendo l’intero abitato, trasferisce il santo e lo stendardo dalla sua dimora extramoenia in paese. Alla fine di ottobre, un’altra solenne processione ricondurrà la statua del Santo Patrono nella Basilica a lui dedicata.
Accanto alla sfera più religiosa l’Associazione Pro Loco organizza un vasto programma di intrattenimento per  grandi e piccini che  va, dagli sbandieratori agli spettacoli comici, dal teatro ai concerti dal vivo.

Appuntamento incancellabile per chi ama le cose semplici e genuine. A tener banco sono le pappardelle, rigorosamente fatte a mano e tirate sul tagliere, come vuole la tradizione. Questa squisita pasta all’uovo si può gustare condita  con un ragù di cinghiale. Sempre per i buongustai …grigliate di carni miste e vino rigorosamente del posto. L'apertura dello stand gastronomico è prevista per e ore 12.30  (funzionerà solo per il pranzo).




12:00-17:00

Loc. Casaletto







12:00-17:00

Loc. Casaletto





31/03/2019              Sagra degli gnocchi - XVI edizione

25/04/2019             Sagra delle Pappardelle al cinghiale - XVI edizione

Da sempre, la Sagra della Polenta, organizzata in concomitanza con la processione che riconduce la statua del Santo Patrono nella chiesa di Sant’Antimo, rappresenta l’occasione per una scampagnata autunnale. La polenta, piatto tradizionale della cucina locale, diventa l’occasione per un incontro non solo alimentare. Resistendo alle logiche commerciali, gli organizzatori hanno deciso di valorizzare questo piatto e coltivare la memoria della cultura contadina ormai quasi perduta. Parlare di questo piatto evoca ricordi di un mondo ormai smarrito e affascinante, nel quale affondano le radici della nostra tradizione.
La preparazione della polenta osserva una tecnica affinata, unita a tempi piuttosto lunghi: il “mastro polentaio”, infatti, non concede nemmeno una porzione del suo tesoro biondo se non ha bollito per almeno tre ore nei tradizionali paioli di rame…e un continuo cambio di uomini a rimestare.
Il menu prosegue con grigliata mista di carne, verdure accompagnate da buon vino del posto.
La festa prevede anche l'esibizione di gruppi musicali dal vivo.

Fantastici gnocchi di patate lavorati a mano, carne alla brace ed una atmosfera unica.
Nel borgo antico verrà proposto il consueto mercato artigianale.
Il museo del fiume, ospitato nelle mura del centro storico, proporrà la mostra "Nazzano e la Repubblica Romana del 1820"
Per le vie del borgo saranno allestite delle postazioni di cross booking, dona un libro e adottane un'altro.

10-11-12/05/2019  Festa del Patrono S. Antimo

A Nazzano da decenni nell’ultima domenica di luglio si organizza una manifestazione fieristica che accoglie specialità gastronomiche locali, prodotti artigianali e chincaglierie varie.
La sera precedente, il sabato, come vuole la tradizione, si svolge la SAGRA DEL PESCE. Una serata all’insegna di un’ampia offerta di gustose specialità di pesce e, soprattutto, del divertimento. La serata è infatti rallegrata dalla presenza di gruppi che con la loro musica permettono a tutti i partecipanti di “scatenarsi” in balli di coppia, balli di gruppo, ecc…

 27/07/2019           Sagra del Pesce - XV edizione

Le nostre Manifestazioni

 20/10/2019           Sagra della Polenta - XVII edizione